ricoh

Ricoh sostiene che Kodak ha violato sette brevetti relativi alla produzione e alla vendita di stampanti.

Ricoh ha depositato una querela contro Kodak per la violazione di sette brevetti di alcune stampanti.

I brevetti in causa sono i numeri di brevetto USA 6.209.048, 6.231.652 B1; 6.256.662 B1, B2 7.344.326, 7.508.533 B2; 7.712.989 B2, e 7.719.702 B2.

Un certo numero di querele sono state recentemente depositate contro Kodak, tra cui uno a gennaio da Kyocera, che ha citato in giudizio la Kodak per oltre 15 brevetti su fotocamera e stampante,.

Sicuramente Kodak sarà costretta a risarcire i due marchi in questione.

1 ott 2012

STAMPANTE KODAKKodak annuncia che cesserà la vendita di stampanti a getto d’inchiostro a partire dal 2013, il taglio di altri 200 posti di lavoro.

Kodak non venderà più le stampanti a getto d’inchiostro a partire dal 2013, aggiungendo altri 200 tagli di posti di lavoro ai 1000 che ha recentemente annunciato e i 2700 che sono stati già tagliati quest’anno.

Kodak ha già chiuso la sua sezione di fotocamere digitali e prevede di vendere il proprio portafoglio di 1.100 brevetti digitali come parte dei suoi piani per pagare i propri debiti, anche se le offerte deludenti hanno portato alla società di riconsiderare la vendita, con un annuncio nel mese di settembre che indica che il asta sia differita “fino a nuovo ordine” e la società sta pensando di creare una nuova società di licenze come metodo alternativo di rimborsare i suoi creditori.

Mentre Kodak non venderà più le stampanti a getto d’inchiostro, ha dichiarato che continuerà a vendere l’inchiostro ai propri clienti per le attuali stampanti a getto d’inchiostro.

Kodak è il secondo marchio ad annunciare la chiusura della sua attività inerenti alle stampanti a getto d’inchiostro.

Gia Lexmark ad agosto 2012 ha annunciato che non avrebbe più prodotto stampanti a getto d’inchiostro.